Logo Fondazione besso
Fondazione Marco Besso

Terre romane. La rinascita della ceramica artistica a Roma nel Secondo Ottocento

2008

MOSTRE

La mostra curata da Roberto Cristini e Americo Buranelli presso la Fondazione Besso ha lo scopo di ampliare i campi di ricerca sulla ceramica romana moderna dopo la proclamazione di Roma a capitale del Regno d’Italia.

Tra le produzioni documentate in mostra prevalgono in assoluto i piatti da parata e i vasi destinati ad abbellire interni domestici, alcuni dei quali per la prima volta esposti al pubblico. Tra le opere più interessanti sono da evidenziare quelle di Torquato Castellani, frutto di una rilettura consapevole e ispirata dell’antico ma anche quelle di Luigi Baracconi, Guglielmo Castellani, Pio Fabri, Adriano Ferraresi, Cesare Moretti, Camillo Novelli, Attilio Giovannucci e Antonio Pediconi. Tutte le composizioni si distinguono per l’estrema accuratezza dei dettagli, l’elegante armonia dei colori e la lucentezza degli smalti.